No.
Nell'uso normale, la velocità non sarà strozzata artificialmente.

Tuttavia, un uso eccessivo può portare a problemi di capacità, che colpisce direttamente gli altri utenti di telefonia mobile. Vi chiediamo quindi di utilizzare l'internet mobile entro limiti ragionevoli.

In casi estremi, ci riserviamo il diritto di abbassare temporaneamente la priorità del traffico dati. Questo significa che nei luoghi e nelle ore in cui la rete mobile è sovraccarica, la velocità sarà ridotta.
Questo è generalmente evidente solo nelle attività ad alta intensità di dati.
Nelle celle d'antenna che non sono sovraccaricate, la deprioritizzazione non influisce sulla velocità.